Mosca e San Pietroburgo

MOSCA E SAN PIETROBURGO

DAL 4 AL 11 AGOSTO 2019

Tutte le bellezze di Mosca dalle mille cupole dorate e di S. Pietroburgo, la città sull’acqua, dai cento ponti e dal museo più bello del mondo. Un programma in pensione completa e con tante escursioni già incluse, da Kolomenskoe alla Residenza di Petrodvoretz, a Puskin con la famosa “sala d’ambra”, per conoscere a fondo le due capitali che rappresentano in un modo diverso ma significativo la Russia.

  • 1° GIORNO, DOMENICA 4 agosto: ROMA – MOSCA

    Raduno dei Sigg. Partecipanti nella sede stabilita, sistemazione in pullman g.t. e partenza per l’aeroporto di Roma Fiumicino. Arrivo, formalità d’imbarco e partenza con volo di linea diretto Alitalia per MOSCA alle ore 10:30. Arrivo, incontro con l’assistente locale e trasferimento in hotel di prima categoria. Cena e pernottamento.

  • 2° GIORNO, LUNEDI′ 5 AGOSTO: MOSCA

    PENSIONE COMPLETA. Intera giornata dedicata alla visita di MOSCA con guida. La storia russa degli ultimi ottocentocinquanta anni ha avuto come centro la piazza Rossa ed il Cremlino. Sulla piazza Rossa si affacciano la cattedrale di S. Basilio, parte delle mura merlate del Cremlino con la Torre Spasskaja e l’edificio dei magazzini Gum; il grattacielo dell’Università Lomonossov, sulle Colline dei Passeri (Lenin), domina il suo orizzonte. Si ammirerà la Prospettiva Novyj Arbat (ex corso Kalinin) in fondo alla quale sorge la Casa Bianca moscovita e infine il Parco Zaryadye, diviso in quattro diverse aree che rappresentano le principali zone geografiche della Russia: tundra, steppe, foreste e zone umide, che caratterizzano i tipici microclimi di ogni zona. Nel pomeriggio passeggiata lungo la Via Arbat, isola pedonale, dove si possono trovare negozi di ogni genere. Rientro in hotel in metropolitana, sempre accompagnati dalla guida, per ammirarne la bellezza di alcune fermate.

  • 3° GIORNO, MARTEDI′ 6 AGOSTO: IL CREMLINO e KOLOMENSKOE

    PENSIONE COMPLETA. Al mattino visita con guida del Territorio del Cremlino con la cattedrale dell’Assunzione (ingresso incluso), costruita nel XV secolo, principale chiesa della Russia nella quale venivano incoronati gli Zar e al cui interno si potranno ammirare meravigliosi affreschi che ricoprono le alte pareti. Nel pomeriggio visita della Residenza estiva di Kolomenskoe (ingresso incluso). In pittoresca posizione sulla Moscova, nella zona sud-est di Mosca, questo imponente complesso ora incluso in un bel parco, fu a partire dal XVI secolo residenza estiva degli Zar. Fra i monumenti di maggior interesse artistico e storico sono l’elegante chiesa dell’Ascensione, primo tempio russo in pietra a cuspide, la fabbrica di idromele e la casetta di Pietro il Grande.

  • 4° GIORNO, MERCOLEDI′ 7 AGOSTO: MOSCA – S. PIETROBURGO

    Prima colazione. Al mattino visita con guida della Cattedrale di Cristo Salvatore (ingresso incluso), la più alta chiesa ortodossa orientale con la sua alta cupola dorata di 103 metri che domina il panorama. La Cattedrale ha ospitato eventi importanti come il funerale di Boris Eltsin. Quindi trasferimento in pullman alla stazione ferroviaria di MOSCA e partenza per S. PIETROBURGO. Snack a bordo. Dopo cinque ore circa arrivo, trasferimento in hotel di prima categoria e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

  • 5° GIORNO, GIOVEDI′ 8 AGOSTO: S. PIETROBURGO e PETRODVORETZ

    PENSIONE COMPLETA. Mattinata dedicata alla visita con guida della città, una delle più affascinanti del mondo per l’arte, la cultura e l’architettura dei suoi palazzi. Nata come “finestra della Russia sul  Baltico” e sull’Occidente,a soli 150 km dalla Finlandia,la città sorge sul fiume Neva che qui si divide in numerosi bracci da cui derivano canali. Durante la visita si ammireranno il Piazzale delle Colonne Rostrate, la Prospettiva Nevskij, il Campo di Marte, la Piazza del Palazzo e la famosa Colonna di Granito, l’Ammiragliato, la Piazza S. Isacco. Il pomeriggio è dedicato alla visita della Residenza di PETRODVORETZ (ingressi al parco e al palazzo inclusi). Si tratta di un complesso di parchi scenografici con una cascata fra le più gloriose del mondo ed una serie di bizzarre fontane; l’edificio più importante è il Gran Palazzo, opera dell’architetto Rastrelli, dai magnifici interni ricchi di oggetti d’arredamento pregiati.

  • 6° GIORNO, VENERDI′ 9 AGOSTO: S. PIETROBURGO e PUSKIN

    PENSIONE COMPLETA. Mattinata dedicata all’escursione con guida alla Residenza di Puskin (ingresso al palazzo incluso), nota come la residenza di Caterina II. Il Gran Palazzo di Caterina è opera anch’esso di Rastrelli e la sua scenografica facciata barocca è lunga 300 mt. L’interno è un susseguirsi di magnifiche sale, tra cui la famosa “sala d’ambra” e il grande parco che lo circonda, in parte “alla francese” e in parte “all’inglese”, è costellato di laghi e di originali costruzioni come la Galleria di Cameron. Nel pomeriggio visita della Fortezza dei SS. Pietro e Paolo (ingresso incluso), la cui costruzione coincide con la nascita di S. Pietroburgo e per questo è considerata il simbolo della città.

  • 7° GIORNO, SABATO 10 AGOSTO: S. PIETROBURGO

    PENSIONE COMPLETA. Mattina dedicata alla visita con guida del Museo Hermitage (ingresso incluso), uno dei più grandi ed importanti musei del mondo per la sua vastità ed il numero delle opere d’arte esposte. Tra i circa 2.700.000 pezzi si ammireranno opere di Leonardo, Raffaello, Rembrandt, Rubens, Rodin. Dopo il pranzo ingresso al settore degli impressionisti francesi, da Matisse a Picasso, presso il Palazzo dello Stato Maggiore. Tempo a disposizione.

  • 8° GIORNO, DOMENICA 11 AGOSTO: S. PIETROBURGO e rientro

    Prima colazione in hotel. Mattinata libera per il proseguimento delle visite individuali e lo shopping. Pranzo. Trasferimento in pullman all’aeroporto e partenza con volo di linea diretto Alitalia delle ore 17:30 per Roma Fiumicino. Arrivo, sbarco e proseguimento in pullman lungo la strada del ritorno in sede.

€ 1.990,00

ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE VERSARE UN ACCONTO DI € 500,00.
SALDO ENTRO IL 4 LUGLIO 2019.

COMPRENDE:
trasferimento in pullman g.t. per l’aeroporto di Roma Fiumicino in andata e ritorno; voli di linea diretti Alitalia, tasse aeroportuali (ad oggi € 150,00 circa) e franchigia bagaglio 23 Kg; trasferimenti in arrivo e partenza da e per gli aeroporti in Russia; sistemazione in hotels di prima categoria in camere doppie; trattamento di pensione completa come da programma; tutte le visite indicate nel programma con guide locali; ingressi per le visite previste dal programma; trasferimento in treno da Mosca a S. Pietroburgo; visto d’ingresso in Russia;assicurazione medico-bagaglio fino a € 30.000,00.

NON COMPRENDE:

camera singola (supplemento, se disponibile, € 390,00); bevande, visite facoltative, mance; polizza annullamento € 95,00 da richiedere all’atto della prenotazione; extra in genere e tutto quanto non indicato alla voce “comprende”.

 

Scopri il viaggio…

Scrivici nel form qui di seguito e ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile.

Nome *

Cognome *

Email *

Telefono *

Note

Privacy

[recaptcha]