Il Portogallo e Santiago 
de Compostela
 

Un tour di otto giorni con volo di linea da Roma, che tocca le principali e più suggestive località del Portogallo, da Lisbona a Fatima,  Porto e Guimaraes, Coimbra, fino ai tipici villaggi dei pescatori e con l’interessante visita a Santiago de Compostela.

dal 28 settembre al 5 ottobre 2017

 

 

riga-bianca.gif (870 byte)
GIOVEDI’ 28 SETTEMBRE: PARTENZA PER FIUMICINO E VOLO PER LISBONA
Raduno dei Sigg. Partecipanti nella sede stabilita, sistemazione in pullman g.t. e partenza per l’aeroporto di Roma Fiumicino. All’arrivo operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea per LISBONA. Sbarco e trasferimento in pullman privato in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

VENERDI’ 29 SETTEMBRE: LISBONA – SINTRA – LISBONA
Prima colazione. Incontro con l’accompagnatore che seguirà il gruppo per tutto il corso del tour e mattinata dedicata alla visita di LISBONA, l’affascinante capitale che ha saputo modernizzarsi pur mantenendo un profondo senso della storia e delle tradizioni. Si potranno ammirare il Rossio, centro della città bassa, la monumentale Piazza do Comercio, i quartieri tipici di Alfama e Bairro Alto, la Torre de Belem, simbolo di Lisbona; il Monastero dos Jeronimos, esempio emblematico dello stile architettonico portoghese (il Manuelino). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Palazzo Reale di SINTRA, residenza estiva dei sovrani portoghesi e sosta a CASCAIS, dove visse l’ultimo re d’Italia Umberto II e a ESTORIL, centro cosmopolita con belle spiagge e sontuose ville. Rientro a LISBONA. Cena, tempo libero e pernottamento.

SABATO 30 SETTEMBRE: LISBONA – COIMBRA – PORTO
Prima colazione e partenza per COIMBRA, graziosa città storica e sede universitaria di lunga tradizione. Arrivo e visita del centro storico medioevale e dell’Università. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per PORTO, città dal fascino insolito che risente molto dell’influenza nordica nella severità dei suoi edifici, nella solidità delle sue chiese dalle torri di granito. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

DOMENICA 1 OTTOBRE: PORTO – GUIMARAES – SANTIAGO DE COMPOSTELA 
Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita di PORTO. Si ammireranno la Torre dos Clerigos, simbolo della città, la Chiesa de S. Francisco, il centro storico che si estende intorno all’Avenida dos Aliados e la Ribeira, il quartiere della gente che si dedicava al commercio fluviale. Visita di una cantina caratteristica per assaggiare, proprio là dove nasce, il pregiato vino Porto. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per GUIMARAES, denominata “culla della nazione” in quanto fu la prima capitale del regno del Portogallo e città natale del primo re portoghese. Arrivo e sosta per la visita. Proseguimento per SANTIAGO DE COMPOSTELA, metropoli religiosa della Spagna e tra i più celebri e frequentati centri della Cristianità. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

LUNEDI’ 2 OTTOBRE: SANTIAGO DE COMPOSTELA
Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita della città di SANTIAGO, costruita su un’altura, con caratteristiche vie strette e portici, piazzette silenziose, splendidi ed importanti monumenti. Quindi visita della Basilica dedicata all’apostolo Giacomo, meta di pellegrinaggi sin dal Medioevo e dichiarata Patrimonio Artistico dell’Umanità dall’Unesco. Pomeriggio a disposizione per il proseguimento delle visite individuali. Cena e pernottamento in hotel.

MARTEDI’ 3 OTTOBRE: SANTIAGO DE COMPOSTELA – BRAGA – FATIMA 
Prima colazione. Partenza per BRAGA. Arrivo e sosta per la visita del centro storico con l’antica Cattedrale e del santuario del Bom Jesus con la sua spettacolare scalinata barocca. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per FATIMA, centro della cristianità del Paese. Arrivo, sistemazione in hotel e cena. Possibilità di assistere alla fiaccolata serale. Pernottamento.

MERCOLEDI’ 4 OTTOBRE: FATIMA – CALDAS DA RAINHA
Prima colazione. Mattinata a disposizione per la visita dell’importante Santuario Mariano che custodisce le tombe dei pastorelli Francisco, Jacinta e Suor Lucia. Pranzo. Nel pomeriggio proseguimento per BATALHA per la visita del monastero risalente al XIV secolo. Quindi sosta a NAZARE’, tipico villaggio di pescatori del Portogallo con una splendida vista sull’Atlantico e a OBIDOS con il suo caratteristico borgo medioevale rimasto quasi intatto. In serata sistemazione in hotel a Caldas da Rainha.

GIOVEDI’ 5 OTTOBRE: LISBONA e rientro
Prima colazione. Trasferimento in pullman privato all’aeroporto di Lisbona e partenza con volo di linea per Roma Fiumicino. Arrivo, sbarco e proseguimento in pullman lungo la strada del rientro in sede con arrivo previsto in serata.
|


QUOTA DI PARTECIPAZIONE (Minimo 35 Persone) € 1.390,00 

Comprende:

Ø trasferimento in pullman g.t. all’aeroporto di Roma Fiumicino in a/r;
Ø voli di linea TAP Lisbona/Roma/Lisbona con franchigia bagaglio 23 Kg, e tasse aeroportuali (ad oggi € 120,00 circa);
Ø sistemazione in hotel 4 e 3 stelle in camere doppie con servizi privati;
Ø pasti, visite, escursioni e trasferimenti in bus privato in Portogallo come da programma;
Ø guida-accompagnatore per tutta la durata del tour;
Ø assaggio di vino Porto presso una cantina caratteristica;
Ø polizza assicurativa medico-bagaglio.


Non comprende:

Ø camera singola (supplemento, se disponibile, € 290,00);
Ø bevande, ingressi per le visite previste dal programma, tasse di soggiorno locali, mance, extra in genere e tutto quanto non indicato alla voce “comprende”;
Ø polizza annullamento viaggio € 70,00 da richiedere alla prenotazione.

 

DOCUMENTO RICHIESTO: CARTA D’IDENTITA’

ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE VERSARE UN ACCONTO DI € 390,00
SALDO ENTRO IL 28 AGOSTO 2017

 

Prenotazioni  |  Privacy e Cookies   |  Contatto |

Agenzia Napoleone Viaggi - Corso V. Emanuele 127  Ortona - Tel. 085 9064546 / 9066477 - Fax 085 9065793 - P.Iva:  01281910693
  Avvertenza: tutte le illustrazioni riportate in questo sito sono puramente indicative. Alcune immagini potrebbero essere state prese da internet in quanto considerate di pubblico dominio. Se così non fosse, su semplice segnalazione dei legittimi proprietari, esse saranno immediatamente rimosse.