Capodanno a Parma 
e luoghi verdiani

con visite a Modena e Urbino

 

dal 30 dicembre 2017 al 2 gennaio 2018

 

 

 

riga-bianca.gif (870 byte)
 

SABATO 30 DICEMBRE 2017: PARTENZA PER PARMA
Raduno dei Sigg. Partecipanti nella sede stabilita, sistemazione in pullman g.t. e partenza. Mattinata in viaggio. Pranzo libero lungo il percorso. Nel primo pomeriggio arrivo a PARMA. Incontro con la guida e visita della città, snodo cruciale nel Medioevo della via Francigena. Si ammirerà la Cattedrale che custodisce la famosa Cupola, “la più bella di tutte”, dipinta da Correggio nel 1530, il Battistero (esterno), il Teatro Farnese all’interno del Palazzo della Pilotta, straordinario esempio di teatro di corte completamente in legno e stucco, il Teatro Regio (esterno), Piazza Grande che rappresenta il centro della vita cittadina. Sistemazione in hotel 4 stelle. Cena e pernottamento.

DOMENICA 31 DICEMBRE 2017: LA ROCCA DI SORAGNA – RONCOLE E BUSSETO
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per SORAGNA. Arrivo e visita della Rocca Meli Lupi, splendida e fastosa residenza con ambienti affrescati con il gusto raffinato di una corte principesca e sale impreziosite da mobili e arredi del primo barocco. Quindi proseguimento per RONCOLE. Visita in esterno alla casa natale di Giuseppe Verdi, dichiarata monumento nazionale e alla chiesa di San Michele Arcangelo dove Giuseppe Verdi venne battezzato e nei primi anni di infanzia si esercitava sull’organo. Quindi sosta a BUSSETO. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita a Casa Barezzi, dove iniziò la formazione musicale del giovane maestro, a Piazza Verdi, alla Collegiata di San Bartolomeo e all’Oratorio della SS. Trinità dove si sposò, al Teatro Verdi ubicato nella Rocca di Busseto. Rientro in hotel.

CENONE E VEGLIONE DI FINE ANNO CON MUSICA DAL VIVO
PER FESTEGGIARE L’ARRIVO DEL NUOVO ANNO!

LUNEDI’ 1 GENNAIO 2018: BUON ANNO!!!
Prima colazione in hotel. Mattinata libera. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio passeggiata con guida a MODENA, conosciuta in tutto il mondo per il mito della Ferrari e patria dell’aceto balsamico. La città storica racchiude nel suo cuore antico il Duomo, la celebre Ghirlandina e Piazza Grande, riconosciuti nel 1997 dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità, il palazzo Ducale ed il Teatro “Luciano Pavarotti”. In serata rientro a Parma. Cena e pernottamento in hotel.

MARTEDI’ 2 GENNAIO 2018: URBINO e rientro
Prima colazione e partenza per URBINO. Arrivo e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio incontro con la guida e visita della città che fu uno dei centri più importanti del Rinascimento italiano e ancora oggi conserva pienamente la sua eredità architettonica. Si ammirerà il Palazzo Ducale voluto da Federico da Montefeltro, oggi sede della Galleria Nazionale delle Marche, che custodisce opere di Piero della Francesca e di altri artisti della corte di Federico tra cui il famoso dipinto “La Città Ideale”. Si prenderà quindi la strada del rientro in sede con arrivo previsto in serata.

|


QUOTA DI PARTECIPAZIONE (minimo 50 persone): € 590,00

Comprende:

Ø viaggio in pullman g.t. munito di ogni comfort;
Ø sistemazione in hotel 4 stelle a Parmain camere doppie;
Ø pasti come da programma incluso cenone e veglione di fine anno in hotel con musica dal vivo;
Ø bevande ai pasti (un quarto di vino e mezza minerale) e, durante il veglione, coppa di spumante;
Ø visite, escursioni e servizi guida come da programma.


Non comprende:

Ø camera singola (supplemento, se disponibile, € 98,00);
Ø ingressi per le visite previste nel programma ;
Ø tasse di soggiorno locali (€ 3,00 circa per notte da pagare in hotel);
Ø polizza annullamento viaggio € 35,00 (da richiedere alla prenotazione);
Ø extra in genere e tutto quanto non menzionato alla voce “comprende”.


ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE VERSARE UN ACCONTO DI € 150,00.
SALDO ENTRO IL 2 DICEMBRE 2017

 

Prenotazioni  |  Privacy e Cookies   |  Contatto |

Agenzia Napoleone Viaggi - Corso V. Emanuele 127  Ortona - Tel. 085 9064546 / 9066477 - Fax 085 9065793 - P.Iva:  01281910693
  Avvertenza: tutte le illustrazioni riportate in questo sito sono puramente indicative. Alcune immagini potrebbero essere state prese da internet in quanto considerate di pubblico dominio. Se così non fosse, su semplice segnalazione dei legittimi proprietari, esse saranno immediatamente rimosse.